m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Liguria, polemica sulla catalogazione degli omosessuali come soggetti a rischio da vaccinare subito (11/02/21 16:21)

"Nel documento per prenotare il vaccino anti covid della azienda sanitaria spezzina, la Asl 5, tra le 30 categorie considerate a rischio vengono inserite le persone 'con comportamenti a rischio: tossicodipendenti, soggetti dediti alla prostituzione e omosessuali. Una discriminazione di cui la Liguria non si può macchiare". E' la denuncia dei consiglieri regionali del Partito Democratico-Articolo Uno Luca Garibaldi e Davide Natale stamani in una nota. "Un disservizio è scusabile, mentre una cosa del genere mai - commentano -. Alisa, la Asl5 e Regione Liguria spieghino immediatamente come sia stato possibile un atto discriminatorio del genere". "Discriminazioni ed ignoranza non possono avere posto nelle aziende pubbliche, soprattutto se si parla di salute. - aggiungono - Chiediamo scusa ai cittadini liguri per non essere riusciti ad evitare di essere governati da una classe dirigente di questa natura, la cancellazione degli omossessuali da tale categorie e dei seri provvedimenti per chi ha scritto tale documento".
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro