m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

LAVORO: INNSE, COMUNE LODI PREMIA UNO DEI LEADER PROTESTA. LA LOTTA PAGA! (19/01/10 20:11)

LODI, 19 GEN - Il Comune di Lodi ha premiato oggi pomeriggio con la benemerenza civica Massimo Merlo, considerato da molti come uno dei 'padrì delle proteste sui tetti per le aziende in chiusura. Merlo, collaudatore, è uno dei cinque operai che si batterono dal tetto dell'azienda per salvare la fabbrica milanese della Innse. La motivazione recita: «È stato tra i protagonisti della clamorosa azione che la scorsa estate, dopo un coraggioso tentativo di gestione cooperativa per garantire la continuità produttiva di un'azienda abbandonata dalla proprietà, ha impedito lo smantellamento della fabbrica ed ha consentito di trovare un nuovo acquirente, salvando il posto a 49 persone». «Questa straordinaria dimostrazione di orgoglio professionale - è scritto ancora nella motivazione -, attaccamento al lavoro, solidarietà e determinazione, che ha destato l'attenzione dell'opinione pubblica a livello nazionale, ha costituito un importante esempio, lanciando un segnale di speranza in una fase di acuta crisi economica e sociale». (ANSA).
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro