m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Sale a ventisette in Venezuela il numero delle persone arrestate per il tentativo di Golpe provocato contractors Usa (08/05/20 07:32)

Sono salite a 23 il numero delle persone arrestate da domenica ad oggi nell'ambito della 'Operazione Gedeone', architettata da oppositori venezuelani per cercare di estromettere il presidente Nicolas Maduro dal potere.Il governo di Caracas ha presentato ieri numerose prove dell'esistenza di un progetto armato per sovvertire l'ordine costituzionale in Venezuela, coordinato da Jordan Goudreau, un ex 'berretto verde', titolare della compagnia SilverCorp USA, che, dopo aver firmato un contratto da 212 milioni di dollari, aveva inviato per addestrare decine di disertori venezuelani in Colombia due contractor, Luke Denman, ed Airan Berry.Maduro in persona ieri ha denunciato l'attacco, chiamando in causa direttamente non solo il presidente colombiano Ivan Duque, ma anche Donald Trump. Nella sua conferenza stampa il capo dello Stato venezuelano ha mostrato un video con la confessione di Denman, il quale ha confermato che l'obiettivo era di catturare Maduro e trasferirlo negli Stati Uniti.Oggi Rodriguez ha presentato un altro video con un interrogatorio di Berry, che sostanzialmente conferma il racconto del compagno, aggiungendo che il suo compito era quello di "prendere l'aeroporto di Ezeiza e permettere l'atterraggio di alcuni aerei con uomini armati a bordo".Il segretario di Stato Mike Pompeo ha assicurato che "faremo di tutti per riportare in Patria i nostri due connazionali", ma Maduro ha sostenuto che essi saranno processati dalla giustizia venezuelana che chiederà anche l'estradizione di Goudreau.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro