m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

"In guerra col virus. Analisi dei nuovi territori del profitto e reti della solidarietà di classe". Dibattito su Contro-Tv domani alle tre e mezza (30/04/20 22:10)

"In guerra col virus. Analisi dei nuovi territori del profitto e reti della solidarietà di classe". E' il titolo del dibattito che domani, Prmo Maggio, andrà in onda in streaming su "Contro Tv", la comunicazione video di Controlacrisi. Al dibattito parteciperanno Andrea Viani, Sergio Bellucci, Francesco Piobbichi e Gianni Fabbris. Si tratta di quattro compagni storici che via via hanno scelto chi di tornare all'azione sociale, chi tra i migranti, chi alla ricerca approfondite sulle prospettive di un sistema capitalistico sempre più improntato a costruire il ricatto della proletarizzazione attraverso la veicolizzazione di senso e chi a forme di sindacalismo alternativo nel segno dell'altermondialismo. La crisi messa in moto dal contagio del Covid-19 non mostra solo la precarietà dell'equilibrio instabile raggiunto dal capitalismo, ormai in piena fase di guerra permanente, ma porta alla luce del sole come i margini in cui il profitto tenta di recuperare il suo raggio d'azione si fanno sempre più stretti e la modalità del ricatto verso le masse sempre più raffinate. Nel mezzo, la politica cerca di riportare a casa almeno le ossa desertificando il meccanismo della rappresentanza e consegnando lo Stato e le istituzioni alla tecnocrazia, vero e proprio anello di congiunzione tra il potere economico e il potere amministrativo. E' in atto una profonda fase di mutazione che, come è sempre accaduto nella storia del capitalismo, da una parte libera risorse e dall'altra prepara nuovi profili di dominio imperialista. Attraverso il virus, gli interessi reali della globalizzazione intraprendono di fatto una guerra per la smaterializzazione del lavoro e una parallela ricostruzione ma sempre alle loro condizioni, in modo da tornare padroni a tutti gli effetti.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro