m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Lazio, Potere al popolo ce l'ha fatta. Firme raccolte in tutte e cinque le province. Fabbri: "Chi vuole esprimere un voto di sinistra ora potrĂ  farlo" (05/02/18 13:22)

Potere al popolo sarà presente alle prossime elezioni regionali del Lazio. Sono infatti state presentate le firme raccolte nelle 5 provincie laziali, necessarie ad inserire la lista nelle schede elettorali. Un risultato non scontato, frutto di una capillare mobilitazione di tutte le realtà che nel Lazio sono attive per la difesa del lavoro e dei diritti, dai comitati dei pendolari, ai collettivi in difesa dei posti di lavoro, alle esperienze di aggregazione giovanile e di mobilitazione delle donne. Una vittoria compiuta della democrazia, nonostante l'assurda legislazione regionale, voluta da Zingaretti e approvata pochi mesi fa con il sostegno delle destre ma anche delle forze confluite oggi in Liberi e Uguali, che - per poter presentare le liste - ha obbligato Potere al popolo a raccogliere più di diecimila firme in pochissimi giorni, modificando così la vecchia legge regionale che invece ci esonerava da tale obbligo. “Abbiamo corso il rischio di non poter presentare il simbolo della sinistra alle prossime elezioni regionali – ha commentato il segretario regionale del PRC Maurizio Fabbri – ma il lavoro intenso di tante e tanti ha permesso di superare l’ostacolo della nuova normativa liberticida. È importante per dare voce a quelle esperienze di democrazia dal basso e per battere la tendenza all’astensionismo. Chi vuole esprimere un voto di sinistra ora potrà farlo”.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro