m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Potere al popolo, si blocca il processo di consultazione: i firmatari del secondo documento chiedono il ritiro del testo. "Ci รจ stata rifiutata la pubblicazione sul sito del testo di presentazione" (06/10/18 16:29)

I firmatari del secondo testo dello Statuto di Potere al popolo da oggi in votazione sul sito dal titolo "Statuto di tutte e tutti" (Marina Boscaino, Maurizio Acerbo, Enzo Di Salvatore, Paolo Ferrero, Roberto Morea, Roberto Musacchio, Vincenzo Riccio, Ivan Cazzaniga, Francesco Campolongo, Dino Greco, Pino Rando) hanno sottoscritto una lettera con la quale chiedono che venga ritirato. La decisione è stata presa dopo che, come spiegano in una lettera "è stata rifiutata la pubblicazione sul sito di Potere al popolo! del testo di presentazione".Inoltre, sempre nella stessa lettera in cui si afferma di non voler partecipare alla consultazione, "sul sito vi è una ricostruzione falsa del coordinamento di lunedì scorso, che attribuisce a noi – che abbiamo sempre chiesto di poter votare su un solo statuto emendabile – la responsabilità di andare al voto su due statuti contrapposti. E’ davvero troppo".La richiesta di ritiro del documento è stata rifiutata da chi gestisce il sito di Potere al popolo! A questo punto potrebbe esserci, così come chiedono i firmatari della lettera, la convocazione di una riunione del coordinamento nazionale "per ristabilire un quadro di regole condivise" e la sospensione della consultazoine.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro