m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

"Referendum per l'autonomia. Il federalismo dei ricchi in salsa leghista". Intervento di Ezio Locatelli (14/09/17 07:31)

In queste ore sui cellulari di centinaia di migliaia di lombardi stanno arrivando degli spot truffaldini che incitano i cittadini lombardi a recarsi alle urne dei comuni della Lombardia il 22 ottobre a votare si al “referendum per l’autonomia”voluto dalla maggioranza di centrodestra che sostiene il leghista Maroni. Immagino che qualcosa di simile capiti in Veneto dove il leghista Zaia ha promosso un referendum più o meno simile a quello lombardo. Come prevedevamo la macchina della falsificazione politica è partita a pieno ritmo. Andate a votare così avrete più servizi e pagherete meno tasse ai politicanti di Roma dice in sostanza lo spot leghista. Baggianate! La Lega punta allo smantellamento dei vincoli di unione e di solidarietà. Tante realtà territoriali regionali con regole e leggi diseguali in materie fondamentali come la sanità, la scuola, la sicurezza spezzando del tutto il principio fondamentale dell’eguaglianza, della pari dignità sociale e di diritti uguali per tutte e tutti. Il referendum della Lega nuoce anche ai cittadini e alle cittadine della Lombardia e del Veneto perché punta a un federalismo dei ricchi contro i poveri, punta allo smantellamento della sanità pubblica, alla liberalizzazione dei servizi di trasposto, al rincaro delle tariffe, alla privatizzazione della scuola. Al di là della dubbia efficacia politica questo referendum ha sicuramente una forte valenza propagandistica. La Lega punta a fare campagna elettorale con i soldi pubblici. Una vera e propria vergogna. Contro questo uso spregiudicato dei soldi pubblici Rifondazione Comunista invita a non recarsi alle urne, a fare opera di boicottaggio e di astensionismo attivo di un referendum farsa che prende per i fondelli milioni di cittadine e cittadini lombardi e veneti. Non rechiamoci alle urne, facciamo fallire l’operazione truffaldina di Maroni e di Zaia!*segreteria nazionale Prc-SE
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro