m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Prc, "recuperiamo tutti insieme il terreno su informazione e comunicazione". Il dibattito alla festa di Firenze. Una comunità politica in cerca della sua identità nel mondo web tra reti e social (diretta audio di Radioredonda) (10/09/17 10:47)

"Un primo passo per dotare il Prc di strumenti nuovi quando comunica le proprie cose". Nei tanti dibattiti e confronti che sono stati organizzati alla festa nazionale del Prc quello sulla comunicazione si segnala sicuramente per lo sforzo nel produrre un salto di qualità. Elisa Corridoni, responsabile in segreteria nazionale di questo settore, non ha problemi a definirla "una sfida" che deve coinvolgere i compagni e le compagne a tutti i livelli nell'ottica di "più reti organizzate" unite da due obiettivi importanti: rendere la comunità del Prc più interna al mondo "social" e fare in modo che la "cassetta degli attrezzi" usata contenga più di qualche possibilità. "Quello che dobbiamo avere chiaro", dice Corridoni nel suo intervento è capire a chi rivolgere il nostro messaggio e diversificare la nostra azione comunicativa tenendo conto di tutte le variabili sul campo".L'iniziativa ha visto la partecipazione di una trentina tra compagni e compagne. Una decina gli interventi, tutti molto nel merito degli argomenti all'ordine del giorno. L'evento è stato trasmesso in diretta da Radioredonda, clicca qui per ascoltare i vari interventi.Tra gli altri, sono intervenuti, Fabio Sebastiani, direttore di www.controlacrisi.org, Anna Camposanpiero, Stefano Galieni, Eugenio Cantini, Franco Cilenti, Gianfranco Baldazzi, Luca Fontana, Stefano Galieni, Stefano Lugli. Nelle conclusioni, Elisa Corridoni ha ribadito l'impegno a produrre alcune trasformazioni visibili già nell'immediato nell'ottica di quella che nel mondo della comunicazione viene chiamata "brand identity". E non si può certo prescindere dal miglioramento, innanzitutto, della "comunicazione interna". Differentemente da alcuni annunci precedenti, come ha messo in evidenza nel suo intervento Luca Fontana, questa volta si parte davvero.  Già da domani saranno disponibili i podcast dei singoli interventi. 
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro