m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

"Una delle peggiori legislature". Alfiero Grandi critica Gentiloni e Mattarella e ricorda il voto del 4 dicembre 2016 (28/12/17 20:51)

Con lo scioglimento delle Camere "si conclude una legislatura da archiviare come una delle peggiori". Alfiero Grandi, vicepresidente del Coordinamento per la democrazia costituzionale (ex Comitato per il no), commenta così l'annuncio dello scioglimento delle Camere da parte del presidente Mattarella. Grandi ha ricordato che i cittadini hanno votato no il 4 dicembre 2016 "e il disegno è andato all'aria ma questo parlamento non è riuscito ad approvare neppure lo ius soli". "Questo parlamento, che avrebbe dovuto essere sciolto dopo la sentenza della Corte che ha dichiarato incostituzionale il porcellum - ha aggiunto - ha continuato perdendo due anni a rimorchio del governo Renzi con l'unico obiettivo di deformare la Costituzione".  "Non rimpiangeremo questo parlamento - conclude Grandi - Purtroppo sul prossimo grava il peso di una pessima legge elettorale che di fatto impedisce agli elettori di eleggere, scegliendoli, i loro rappresentanti in parlamento. Avremo un altro parlamento nominato dai capi partito e non dagli elettori".
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro