m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Brasile, i giudici respingono il ricorso degli figlio di Bolsonaro (17/03/21 10:47)

La Corte di cassazione brasiliana ha respinto il ricorso del senatore Flavio Bolsonaro, figlio maggiore del presidente della Repubblica, contro la documentazione prodotta dal Consiglio di controllo delle attivita' finanziarie (Coaf) e utilizzata nell'inchiesta sulle cosiddette "rachadinas", ovvero il trasferimento di parte dello stipendio dei suoi collaboratori. Con tre voti a favore e due contrari, la quinta sezione del Superior tribunal de justica (Stj) ha votato per il proseguimento dell'inchiesta che vede indagato il figlio del capo dello stato per appropriazione indebita, riciclaggio e associazione per delinquere dalla procura di Rio de Janeiro. La Coaf aveva segnalato alla procura carioca una movimentazione "atipica" sui conti di Flavio Bolsonaro e dei suoi assistenti quando era deputato all'Assemblea legislativa di Rio de Janeiro (Alerj). Secondo gli inquirenti, Flavio Bolsonaro sarebbe stato a capo di un'organizzazione che ha dirottato illecitamente sei milioni di reais, circa un milione di euro, dei dipendenti dell'Alerj per acquistare immobili e per pagare spese personali. Due settimane fa, il figlio maggiore del presidente Jair Bolsonaro ha acquistato una lussuosa villa in un elegante quartiere di Brasilia, del triplo del valore del patrimonio dichiarato dal senatore, causando forte imbarazzo nel governo.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro