m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Lavoro, la strage del silos a Cavallermaggiore. Muore anche l'altro fratello. Proclamato il lutto cittadino (06/09/20 10:28)

Cavallermaggiore, e il sindaco del comune in provincia di Cuoneo Davide Sannazzaro  si stringono intorno alla famiglia Gennero con la proclamazione del lutto cittadino dopo che anche Davide Gennero, fratello minore di Francesco che da giovedì era ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Santissima Annunziata di Savigliano, non ce l'ha fatto. La famiglia ha autorizzato la donazione degli organi, mentre si attende l'autopsia e il nulla osta delle autorità. I due fratelli sono le vittime di un'intossicazione all'interno del silos dell'azienda agricola di famiglia, nella frazione Madonna del Pilone di Cavallermaggiore, nelle campagne cuneesi. Davide si era accasciato a terra e Francesco era entrato nel silos per soccorrere il fratello, rimanendo a sua volta asfissiato. Era stato il padre, Claudio a tentare di soccorrerli, riuscendo a tirare fuori i corpi dei due dal silos, e tentando di rianimarli. Davide era già morto. Per Francesco, ogni tentativo di salvargli la vita è risultato vano.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro