m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

India, milioni di lavoratori mobilitati contro l'attacco al lavoro (07/01/19 16:25)

I sindacati hanno dichiarato due giorni di sciopero generale nazionale 8-9 gennaio in opposizione ad ulteriori attacchi alle condizioni di lavoro in India. Il governo è sotto pressione, prima delle elezioni, da parte di alcune sigle come CFTUI, HMS, INTUC e SEWA (affiliati ITUC) che con altri sindacati stanno mobilitando milioni di lavoratori. I lavoratori di tutti i settori-agricoltori, insegnanti, porti, banche, elettricità e trasporti, nonché lavoratori informali come venditori ambulanti e tassisti partecipano allo sciopero. Una delegazione ITUC tra cui il Segretario generale ITUC e il Presidente ITUC Asia Pacific, Felix Anthony, si stanno unendo all'azione di protesta con i lavoratori a Gurugram l'8 gennaio. "Le persone che lavorano hanno sopportato abbastanza. Abbastanza di essere emarginate, abbastanza di salari bassi e abbastanza di promesse insoddisfatte di creazione di posti di lavoro che mettono a rischio lo sviluppo economico dell'India. Il movimento sindacale globale sta fianco a fianco con le nostre sorelle e fratelli in India ", ha dichiarato Sarah Burrows, segretaria Ituc.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro