m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Strage alla Lamina di Milano, venerdì sciopero e corteo: "Non basta il cordoglio. Vogliamo di più" (17/01/18 23:52)

In Lombardia nei primi 9 mesi del 2017 gli incidenti mortali sono stati 94, Milano in testa con 29 decessi. Il drammatico pomeriggio del 16 gennaio alla Lamina Spa in cui tre lavoratori hanno perso la vita e un quarto versa in condizioni critiche all’ospedale, è l’ultima tragedia in ordine di tempo. "Non tocca a noi, ma agli organi preposti, ricostruire nei dettagli i fatti e individuare eventuali responsabilità", si legge in un comunicato della Fiom,che per venerdì 19 gennaio ha proclamato lo sciopero della categoria nella provincia di Milano con un corteo di protesta.  "Ma una cosa la sappiamo con certezza: in questo paese capita troppo spesso di recarsi una mattina su luogo di lavoro e di non fare ritorno a casa. Non basta l’attenzione per qualche giorno e il cordoglio in occasione di una strage. Noi vogliamo di più", continua il comunicato. Il sindacato pretende che la questione della salute e della sicurezza diventi una priorità di tutti, a partire ovviamente dalle imprese,e che si attuino azioni concrete per impedire, una volta per tutte, che sul lavoro si perda la vita. Al termine della conferenza stampa di oggi pomeriggio, Christian Gambarelli segretario generale Fim Milano Metropoli, Roberta Turi segretaria generale Fiom Milano e Vittorio Sarti segretario generale Uilm Milano e Monza hanno illustrato le motivazioni dello sciopero, proclamato unitariamente, nelle aziende metalmeccaniche di Milano e Provincia e della manifestazione che venerdì 19 gennaio si snoderà per le vie di Millano.azioni dello sciopero, proclamato unitariamente, nelle aziende metalmeccaniche di Milano e Provincia e della manifestazione che venerdì 19 gennaio si snoderà per le vie di Millano.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro