m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Forestale, la militarizzazione finirà davanti alla Corte Costituzionale. La sentenza del Tar di Pescara (18/08/17 08:12)

Importante sentenza del Tar di Pescara: la militarizzazione forzata degli appartenenti al corpo forestale dello Stato presenta diversi profili di incostituzionalita' e la 'militarizzazione' non garantisce maggiore efficacia al funzionamento delle forze di polizia. Ora la Cgil, che ha promosso piu' di mille ricorsi di appartenenti al soppresso corpo forestale dello Stato presso diversi Tar, attende il pronunciamento della Corte costituzionale. Poche settimane fa il decreto della riforma di Pa ha 'cancellato' la forestale inserendola nei carabinieri. Questo passaggio, non ancora completato, è stato tra le cause delle numerose falle createsi nel sistema della protezione civile nel corso degli incendi che hanno devastato in più punti il Bel Paese. "Pensiamo che- prosegue il sindacato- anche gli altri tribunali amministrativi, presso i quali abbiamo presentato ricorsi, potranno adottare analogo orientamento. Tocchera' comunque alla corte Costituzionale pronunciarsi adeguando le norme a criteri di democrazia e al rispetto dei diritti. In ogni caso la sentenza del Tar di Pescara rappresenta un primo importante orientamento in linea con le posizioni e i rilievi che in questi anni abbiamo assunto nei confronti di un provvedimento, quello che ha cancellato la forestale, sbagliato e, a nostro parere, con rilevanti rilievi di incostituzionalita'".
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro