m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

COMUNE DI ROMA: RdB, LO SCIOPERO DELLA FAME DI ALEMANNO E' UNA PROVOCAZIONE PER IL PERSONALE CAPITOLINO (17/11/09 15:49)

E' singolare che Alemanno abbia aderito allo sciopero della fame in occasione del vertice sulla sicurezza alimentare organizzato dalla FAO e non si preoccupi del personale capitolino, che ogni giorno osserva un rigoroso digiuno a causa di un buono pasto bloccato da quasi 10 anni a poco più di 5 euro, dichiara Roberto Betti, rappresentante RdB al Comune di Roma. Va ancora peggio al personale dei nidi - prosegue Betti - a cui il buono pasto non viene corrisposto nonostante gli accordi sindacali esistenti, e che per questo sta facendo partire una vertenza legale assieme a RdB. Oltre ad apparire inutilmente provocatorio nei confronti dei popoli affamati -  conclude il rappresentante sindacale - il gesto di Alemanno ha il sapore di una presa in giro anche per i dipendenti comunali.
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro