m.ControLaCrisi.org - (visualizza versione completa)

Marx, bicentenario della nascita. Il 12 marzo la presentazione di alcune iniziative fino al prossimo autunno (08/03/18 12:40)

In occasione del bicentenario della nascita del filosofo tedesco Karl Marx, un nutrito gruppo di associazioni, fondazioni ed istituti culturali (Archivio Audiovisivo Movimento Operaio e Democratico, Cgil, Circolo Gianni Bosio, Critica Marxista, Fondazione Di Vittorio, CRS, Fondazione Lelio e Lisli Basso, Fondazione Feltrinelli, Istituto Gramsci) organizza una serie di iniziative che si svolgeranno a partire dal mese di marzo e si concluderanno in autunno con un convegno nazionale a cui parteciperanno studiosi italiani e di altri paesi. Per illustrarle lunedì prossimo, 12 marzo, alle ore 13, si terrà una conferenza stampa presso l’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico (AAMOD), in via Ostiense 106, Roma. In particolare saranno presentati il sito internet dedicato (www.marx200.it), che raccoglierà i materiali prodotti e darà di volta in volta notizia delle diverse iniziative in programma, e la mostra virtuale sull'edizione delle opere di Marx coordinata dall’Archivio storico Cgil nazionale e realizzata attraverso i preziosi, ed in alcuni casi unici, materiali della Fondazione Istituto Gramsci, della Fondazione Lelio e Lisli Basso e della Fondazione Feltrinelli. “Perché nelle concitate settimane tra il 2008 e il 2009 che hanno prodotto il più grande crack della Borsa di New York i top manager delle multinazionali e dei fondi speculativi hanno saccheggiato librerie e biblioteche per rileggere i testi di Karl Marx? Cosa hanno da dire oggi la ricerca e la produzione di idee e suggestioni del grande pensatore tedesco (lo scienziato e il rivoluzionario), sulla natura e le crisi dell’economia capitalistica e le prospettive di un'alternativa?” Per rispondere a queste domande ogni associazione sta organizzando eventi specifici che verranno pubblicizzati sul sito, e parteciperà alla programmazione in autunno di una serie di eventi nazionali di riflessione e studio, ma anche di carattere culturale (cinema, teatro, musica).
Chi Siamo | Webmaster: Luciano Ferraro